Copertina Itinerario di Gusto con vista sul Golfo
... passeggiata emozionante con Gusto ... exciting promenade mit goùt ...
wùnschen allen ein herzliches Wilkommen im Golf ... to vereryone a warm welcome in the gulf ... à tous un accueil chaleureux dans le Golfe ...
Vedere il Golfo di Lamezia Terme dall’alto è una vera emozione.
Combinare questa emozione con lo sguardo sui vigneti e gli uliveti dell’azienda Davoli e degustare i loro prodotti, diventa una esperienza unica.

La prima volta che ho raggiunto l’azienda quasi non ci credevo di quanto verde, di quanta Natura rigogliosa e di fronte … il mare, il Golfo. Ed è proprio qui che voglio portarvi, ed è proprio qui, in questa terra già nota e calpestata dagli antichi greci nella città di Terina, che voglio emozionarvi.


La piana di Lamezia Terme è una pianura alluvionale della Calabria e con i suoi 120kmq rappresenta la terza pianura della Regione. Essa è situata al centro della costa tirrenica davanti al Golfo di S.Eufemia, è simile ad un triangolo e si estende da Capo Suvero a nord fino alla foce del fiume Angitola a sud, comprendendo 8 km. della costa dei Faeci, e ancora fino al Monte Mancuso a ovest. Fra i principali corsi d’acqua troviamo il fiume Amato, i torrenti Cantagalli, Piazza e Canne. Inoltre, troviamo il torrente Bagni famoso per le acque sulfuree delle Terme di Caronte. In questa parte della pianura alluvionale troviamo le antiche rovine della città Greca di Terina, situata precisamente in S.Eufemia Vetere.


Il clima è perlopiù mediterraneo ed è, pertanto, mite tutto l’anno.


Il sistema di venti presenti in questa zona di mare, il Golfo di S.Eufemia per l’appunto, rappresenta una realtà veramente eccezionale. La particolare conformità del territorio tra mare, pianura e montagna e più precisamente la presenza della catena montuosa alle spalle della pianura, amplifica il fenomeno per cui l’aria di terra scaldata dal sole si alza e attira aria dal mare: fenomeno chiamato “effetto venturi”. Questo vento è ideale per la pratica del Kite Surf, di cui si disputa, ormai da tre anni, il campionato mondiale a Gizzeria Lido.
E’ proprio per questi flussi di correnti, orientati in modo da non portare i Kite al largo, che permette lunghe traversate della baia e di rientrare in modo naturale verso la riva. Condizioni ottimali! Gli atleti provengono da tutte le parti del mondo.


Ma il Golfo non è solo mare. L’entroterra ha degli ecosistemi meravigliosi e il territorio è pieno di tradizioni ancora intatti.
Vi sono aree archeologiche importantissime e l’offerta gastronomica è molto varia. In Calabria ci sono 11 percorsi culinari maggiormente conosciuti e Lamezia, con i suoi Vini DOP e IGP e l’Olio Extravergine di Oliva, fa parte di questi percorsi. Questi sono i prodotti che andremo a degustare presso l’azienda F.lli Davoli.

L’azienda Davoli è una piccola azienda agricola ed è situata nella zona precollinare di S.Sidero, in linea d’aria a circa 1 km in affaccio sul mare. Alle spalle il Monte Elia, un remoto vulcano spento, dal quale sgorgano le acque sulfuree delle Terme di Caronte e dal quale, ancora oggi, sono visibili profonde grotte che potrebbero essere state delle bocche laterali del vulcano di un tempo.
L’azienda Davoli percorre le antiche tradizioni dei suoi avi, dediti prevalentemente alla coltura dell’ulivo e della vite, colture tipiche della Piana Lametina, già nota ai Greci e poi ai Romani, ai Bizantini e ai Normanni. Tutti popoli che si sono succeduti nel tempo in questo territorio.
La nuova struttura aziendale vede i 6 fratelli Davoli, terza generazione del capostipite Raffaele Davoli, guidati dall’esperienza del padre Domenico Davoli, attivi nell’azienda di famiglia. Essi hanno voluto mantenere il legame con il territorio rispettando le antiche tradizioni di coltivazione e di produzione, pur senza precludersi all’apertura e all’innovazione, al fine di migliorare l’attività ereditata. Da pochi anni, infatti, si è provveduto alla ristrutturazione dei vigneti con l’aggiunta di nuovi cultivar.
L’olio extravergine di oliva prodotto dall’azienda, in modo assolutamente naturale, è ottenuto dalla spremitura di olive di varietà carolea, cultivar tipica della piana di Lamezia.
I vigneti dell’azienda sono per lo più caratterizzati da vigneti autoctoni come p.e. il Gaglioppo, il Magliocco, la Marcigliana, il Greco Bianco.
Il frutto di queste vigne porta alla produzione di vini DOP LAMEZIA, IGP VALDAMATO e IGP CALABRIA, nelle tipologie di Bianco, Rosso e Rosato.
Il profondo legame con il territorio e la voglia di mettere in evidenza l’identità dei propri prodotti, ha spinto i f.lli Davoli a scegliere per i propri vini i nomi dei popoli vissuti in passato sul territorio. Come p.e. il BRUZIO (IGP Valdamato), il SARACENO (IGP Calabria), l’ANGIOINO (IGP Valdamato).
Un’altra produzione caratteristica dell’azienda è quella del Mosto Cotto, dato dalla bollitura del mosto d’uva per più di 48 h, fino all’ottenimento di un liquido viscoso e dolce. Superbo su carni, formaggi, granite, gelati, nonché ottimo coadiuvante nella cura di malattie delle vie respiratorie.
La sfida dei f.lli Davoli è quella di aprirsi a nuovi mercati pur rimanendo nell’ambito di una azienda di nicchia che predilige la qualità alla quantità.

Itinerario:

h 10:15 arrivo alle Terme di Caronte con possibilità di bagno nelle acque sulfuree
h 11:30 partenza per raggiungere l’azienda F.lli Cantine Davoli
h 11:45 arrivo a S.Eufemia Vetere e passeggiata (di circa 1 km) tra uliveti e vigneti fino all’azienda agricola
h 12:15 aperitivo con degustazione dei vini Davoli, l’olio extravergine di Oliva, il mosto cotto
h 13:30 ripartenza per Hotel


da portare:


• Scarpe comode per la passeggiata
• Asciugamano e/o accappatoio, ciabatte per chi vuole fare il bagno


... per informazioni ... Informationen erhalten Sie bei ... for informations ... pour plus d'informations ... Rosa Maria Perrotta 347/4010481